Merlot

Il Merlot ha un colore rosso rubino, tendente al granato con l‘invecchiamento. Ha un profumo intenso, con delle note erbacee, caratteristico e più delicato da giovane, eterogeneo e meno morbido se invecchiato. Al palato lo troviamo asciutto sapido, robusto, di corpo giustamente tannico e armonico. Viene servito assieme ai risotti e pastasciutte a base di carni, alle carni con funghi, carni di maiale e vitello.

Temperatura di Servizio: 16 - 18°C

Dati Analitici Generali
Vinificazione
  • La vendemmia ha luogo tra la fine di Settembre e il mese di Ottobre.
    Una volta in cantina il mosto viene fatto macerare assieme alle vinacce per 15/20 giorni a temperatura controllata tra i 25 - 28° C. Prima della fine della fermentazione alcolica vengono inoculati dei batteri al fine di poter procedere con la fermentazione malolattica. Questa operazione viene svolta al fine di ottenere nel breve termine dei vini morbidi e pronti per una prima commercializzazione.
    I giorni totali per la fermentazione del vino sono all‘incirca 28/30.

Download PDF